Castello Ducale di Corigliano

Il Castello Ducale di Corigliano è fra i più belli e meglio conservati di tutto il Meridione.

Realizzato da Roberto il Guiscardo tra il 1064 e il 1080 per controllare e assediare le città e i territori insofferenti al suo giogo: tra questi la vicinissima Rossano bizantina.

Il primo castellano fu certo Framundo, proveniente da Losdum in Francia. A Roberto Sanseverino IV si deve il primo adeguamento, che da un lato servì ad adattare parte del castello a residenza signorile e dall’altro fece assumere all’edificio l’aspetto tipico dell’architettura fortificata di epoca angioina.

Secondo la tradizione locale, vi nacque nel 1354 Carlo D’Angiò, che poi diventerà Re di Napoli con il nome di Carlo III.

Dal 1487 al 1495 il castello fu sotto l’amministrazione regia, diventando sede di una guarnigione militare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *